Limoni - Agrumi biologici

Limoni - Agrumi biologici

Vai ai contenuti

Limoni

Agrumi
Attualmente non disponibile.
10.00 €
Aggiungi
Il suo nome scientifico è Citrus limon è originario dell’Oriente, in particolare dell’Indocina e dell’India. Pianta da frutto appartenente al gruppo degli agrumi può raggungere fino ai 6 metri di altezza e presenta chioma a portamento aperto e rami spinosi. Solitamente i limoni si coltivano per la produzione di frutti, ma la pianta può essere coltivata anche in vaso a scopo ornamentale. I fiori sono bianchi e violetti, conosciuti in tutto il mondo come “zagara” per il profumo intenso ed inebriante. La zagara viene utilizzata in cosmetica per la preparazione di profumi o in pasticceria per la realizzazione di alcuni dolci. La pianta inizia a fruttificare dopo circa 4 - 5 anni dalla messa a dimora, una pianta sola può produrre fino a mille limoni in un anno. La Sicilia rappresenta il produttore di limoni più importante del Mediterraneo coprendo circa il 50% della produzione totale. Il frutto del limone si presenta solitamente di colore giallo ma può essere anche verde o biancastro all’esterno e quasi trasparente all’interno. La sua forma varia da rotondeggiante fino ad ovale. La buccia può essere molto ruvida o liscia. Al suo interno, tra la polpa e l’epicarpo, c’è l’albedo, una massa bianca spugnosa il cui spessore cambia a seconda della varietà.

La varietà
Le diverse varietà di limone sono date da caratteristiche tipiche variabili. Il frutto varia per forma, dimensione, spessore e colore della buccia, spessore dell’albedo, numero di semi, composizione del succo, acidità e quantità di succo, periodo di maturazione.
Femminello
Presente su tutta l’isola è il più coltivato in Italia. Le sue fruttificazioni assumono denominazioni differenti, la più importante dà i limoni detti “invernali” perché maturano da ottobre a marzo. Si presentano con un epicarpo più o meno rugoso, semi presenti in numero variabile ed alto livello di acidità.
Verdello
Matura in estate, presenta un epicarpo liscio dal colore giallo-verde, ha bassa acidità ed è quasi privo di semi. È con questa varietà che si prepara in casa un ottimo limoncello ottimo dopo i pasti nelle calde serate estive.
Bastardo
Buoni da mangiare a morsi o a pezzetti. Si elimina la buccia e si taglia a pezzetti di forma triangolare che si intingono in un po’ di sale o di zucchero. I Bastardi si riconoscono dalla buccia liscia di colore giallo intenso.
Monachello
Di forma allungata, la buccia si presenta liscia e di medio spessore, il colore è giallo chiaro; l’umbone è sporgente e i semi sono presenti in numero variabile.
Maiolino
Il maiolino possiede una buccia poco rugosa di colore giallo pallido, pochi semi e una bassa acidità. Si raccoglie tra aprile e maggio, da qui il nome.
Marzano
Di forma più rotondeggiante che ovale, ha un epicarpo rugoso, elevata acidità, e contiene più semi delle altre varietà. Maturano nei mesi invernali.
Un'amico della salute
Il limone possiede tantissime proprietà medicamentose
- Contiene tanta vitamina C che rafforza le difese immunitarie
- Contiene molta vitamina A che rigenera le cellule e tonifica la pelle
- È antisettico
- È battericida
- È efficace nella cura delle gengiviti e delle infiammazioni della gola
- È un potente disinfettante naturale
- È alcalinizzante e non acidificante come erroneamente si pensa.
- È digestivo
- Ha proprietà toniche
- È antidiarroico
- Previene l’arteriosclerosi
- Favorisce la fluidità del sangue
- Ha benefici effetti sul fegato e sul pancreas
- Combatte l’ittero e l’insufficienza epatica e pancreatica
- Ostacola la formazione dei calcoli biliari
- Ha proprietà diuretiche
- Aiuta a curare reumatismi e artriti
- È dissetante e rinfrescante

Curiosità
- Oltre ad insaporire i piatti, il limone rende più digeribili insalate, uova, carne e pesce.
- È un tarmicida naturale: basta mettere qualche scorza secca di limone dentro un sacchetto da conservare nei cassetti o appendere nell’ armadio. Allontanerà gli insetti profumando l’ambiente.
- Se strofinato sulla pelle grassa aiuta a ritonificare la pelle asciugando sebo e brufoli antiestetici.
- È sgrassante, aiuta a lavare le stoviglie rimuovendo l’unto.
- Lucida l’acciaio più velocemente ed efficacemente di molti detersivi in commercio, imbattibile su pentole e superfici inox! Provare per credere.

fascia
Contatti
Azienda Agricola Fabio Failla
Contrada Bresciana
91022 Castelvetrano (Trapani)
Cell. 339 4209463
Richiedi info





Azienda Agricola Fabio Failla
P.IVA 04795300823
Utilizziamo sistema di pagamento sicuro PayPal
Torna ai contenuti